In questo articolo andremo a parlare di uno dei caricabatterie wireless prodotti dalla casa Seneo molto attiva nel commercio in questo settore.
Prima però di addentrarci nel discorso è giusto fare una premessa, una sorta di preambolo per quanto riguarda il mondo della ricarica wireless in genereale.

Genericamente parlando, un caricabatterie wireless non è altro che una basetta collegata alla corrente che, quando noi appoggiamo sopra lo smartphone (se esso è predisposto), carica la batteria.
Tutti gli strumenti di questo tipo attualmente hanno oggettivamente in comune un pregio ed un difetto:

  • Comodità:
    E’ molto semplice e confortevole appoggiare spensieratamente il telefono sulla basetta (badando di centrarla bene almeno) senza dover collegare ogni volta il connettore alla porta di ricarica.
    Vi basti pensare a quante volte avete litigato al buio, magari senza poter fare troppo rumore, per effettuare l’ operazione di ricarica.
    Di sicuro è una comodità che si apprezza realmente solo dopo averla provata.
  • Lentezza:
    Il processo di ricarica è sensibilmente più lento rispetto alla classica ricarica “con il cavo”.

Bene! Dopo questa piccola, ma doverosa, parentesi andiamo a parlare del dispositivo protagonista di questo articolo: ovvero il caricabatterie wireless Seneo.

caricabatterie wireless seneo
Ha le dimensioni di un sotto bicchiere

Essendo un dispositivo senza particolari funzioni andiamo direttamente ad analizzare quali sono i pro e i contro di questo modello:

Pro:

  • Sottile ed elegante.
  • La cornice ha un led che si illumina durante la carica.
  • Si può ricaricare anche se il telefono ha una cover posteriore.

Contro:

  • La superficie non è particolarmente rugosa dunque non fa molto grip sul telefono che può muoversi se urtato.
  • Bisogna posizionare bene il telefono al centro della basetta altrimenti la ricarica avviene ancora più lentamente e il dispositivo scalda moltissimo (il perchè succede è una questione noiosa legata all’ induzione e al passaggio di tensione) .
caricabatterie wireless seneo
La porta è micro usb

Conclusioni e consigli

Ho provato questo dispositivo per circa un mese e devo dire che fa onestamente il suo lavoro.
Al momento su Amazon è in vendita per circa 7 euro e in questa fascia di prezzo direi che si propone come prodotto più che valido.

Leggi anche:  Headball 2 - Ep. 03 - Il robottino volante

Mi sento anche di consigliarvi però di tenere sempre a portata di mano il caro vecchio cavo di ricarica perchè nel caso abbiate l’ urgenza di ricaricare velocemente lo smartphone quello rimane sempre il metodo migliore!

Link utili:

Caricabatterie wireless JY-29C

Grazie

Un saluto!

 

Author: Gigi Cioffi

Rispondi