Novità Xiaomi e offerte del giorno Powered by riprovaci.it

Novità in casa Xiaomi, nella conferenza di oggi 24 settembre, il colosso cinese ha presentato sia hardware, con 2 smartphone e una famiglia di televisori; che software con l’annuncio dell’imminente rilascio di MIUI 11 (comunque si parla di metà ottobre).

Prima di iniziare vi ricordo:

  • di iscrivervi al nostro CANALE YOUTUBE ed attivare la CAMPANELLA per le NOTIFICHE
  • non tutti i video hanno un articolo alle spalle ed allora ecco il link per il LOGIN al sito (in alto a destra)
  • infine ecco tutti i nostri social dove potrete trovare praticamente di tutto! INSTAGRAM , FACEBOOKTELEGRAM e TWITTER

E in più volevo segnalarvi un paio di offerte interessanti direttamente in arrivo da Riprovaci.it:

42 tra app, giochi e icon pack temporaneamente gratuiti per Android

Buono Sconto H&M fino a 20€ a partire dal 30 settembre 2019


Internet è stracolma di occasioni per risparmiare e di offerte interessanti per accaparrarsi un oggetto desiderato, magari senza dare in sacrificio uno dei propri organi non strettamente fondamentali alla sopravvivenza.
Proprio in quest’ottica noi VI CONSIGLIAMO Riprovaci.it e i suoi canali Telegram.

Ecco i link per iscrivervi direttamente ai canali:

CANALE PRINCIPALE

(offerte a tutto tondo: grandi e-commerce on-line come Amazon, Banggood, Gearbest ecc
ma anche store con negozi fisici come Unieuro, Mediaworld ecc
e poi ancora tante altre soluzioni per risparmiare)

CANALE OFFERTE LAMPO

(dedicato esclusivamente alle offerte lampo, quelle a tempo o quantità limitati, di Amazon


Partiamo dai 2 telefoni che saranno Mi 9 Pro 5G (si l’ennesimo Mi9) e il folle Mi Mix Alpha.

Xiaomi Mi9 Pro 5G

Come ampiamente anticipato ecco comparire sul mercato un nuovo Mi9, dall’aspetto praticamente invariato rispetto al Mi9 e con modifiche tutte nascoste sotto la scocca.
Upgrade per quanto riguarda il processore, Snapdragon 855+ e nelle dimensioni della batteria che arriva a 4000 mAh.
Ovviamente però (basta leggere il nome) sarà dotato per sfruttare la connessione 5G.
Nessuna novità ulteriore: display, comparto fotografico e compagnia cantante non subiscono modifiche.

Leggi anche:  Unboxing Amazon/Banggood, con Mi A2 Lite

Prezzi?

  • 8/128GB 470 € circa e 8/256GB 486 € circa
  • 12/256GB  524 € circa e 12/512GB 550 € circa

Xiaomi Mi Mix Alpha

Partiamo dal fatto che sarà uno smartphone con display su ogni faccia…anche su quelle laterali…si non sto scherzando!
Direi che forse sarebbe addirittura inutile aggiungere altro, comunque a bordo avrà lo Snapdragon 855+, una batteria da 5000 mAh e anch’esso riceverà il supporto alla navigazione in 5G.

Comparto fotografico, esagerato e tutto da scoprire nel dettaglio, con un obiettivo principale da ben 108 megapixel! (ok poi qualcuno dovrà spiegare bene del dettaglio come funzionerà).

Il prezzo? Beh siamo abbondantemente sopra i 2000€!

 Xiaomi Mi Full Screen TV Pro

Partiamo dal dire che non ci sono grosse novità riguardo ad un imminente sbarco ufficiale dei televisori Xiaomi nel nostro Paese, cosa che sarebbe buona e giusta.

Tuttavia è cosa buona e giusta anche dare un’occhiata alla famiglia di nuovi dispositivi che Xiaomi ha annunciato.
Innanzi tutto sono 3, con pannelli dai 65 ai 43 pollici tutti OLED 4K e tutti con frame in alluminio.
Speaker stereo, connettività al top e tutto ad un prezzo che, per le nostre abitudini, è quasi imbarazzante: 435€ per il 65″, 307€ per il 55″ e 190€ per il 43″(circa)…stiamo scherzando? Ripeto, pannelli OLED…stiamo scherzando?

Vabbè, non ci resta che piangere….e sperare.

MIUI 11

Eccole qui, le novità più rilevanti della nuova GUI Xiaomi:

  • Nuovo font Milan Pro
  • Ridimensionamento dinamico del font
  • 2 Nuove App Mi Work (trasferimento file) e Mi Go (risparmio energetico al top)
  • Ottimizzazione dello schermo Always On
  • Nuovi suoni ambientali
  • Dark Mode
Leggi anche:  Recensione Xiaomi AirDots Pro: scusa ma Pro de che?

Ridisegnata completamente l’interfaccia con l’intenzione di migliorare l’esperienza utente con gli smartphone della grande galassia Xiaomi.
Chi prima, chi poi, praticamente la riceveranno tutti, compresi i Redmi e ovviamente esclusi gli smartphone della linea Mi A (con AndroidOne).

 

Author: Gigi Cioffi

Rispondi