Nonostante sia uscito il dicembre 2016, lo smartwatch Gear S3 Frontier è ancora acquistabile presso i più noti store on-line. Verifichiamo se questo acquisto conviene ancora

L’hardware dello smartwatch

La qualità costruttiva dello smartwatch continua ad essere elevata, nonostante i due anni. Il cuore in acciaio (Stainless Steel 316L), di generose dimensioni (46x49x12,9mm), protegge in maniera adeguata dalla polvere e dall’acqua (IP68), in appena 62 grammi di peso.

smartwatch,gear,s3,frontier,samsung
Lo smartwatch Samsung Gear S3 Frontier in tutto il suo splendore

Il display circolare Super AMOLED da 1,33 pollici (360×360 per 16 milioni di colori con always-on abilitato), è un piacere per gli occhi, con un’ottima resa dei colori e dieci livelli di luminosità, con tanto di sensore di luce ambientale per poter essere sempre visibile (non sbaglia un colpo). Il tutto protetto con vetro Gorilla Glass.

Sono presenti sia microfono (molto preciso) che speaker (sempre basso di volume, a mio avviso).

Non mancano i soliti sensori quali accelerometro e giroscopio, cardiofrequenzimetro e dal barometro (abbastanza preciso), oltre che GPS (GLONASS), Wi-Fi (802.11 b/g/n), Bluetooth (4.2 LE) e l’NFC. Niente USB (non vi preoccupate, la dock per la ricarica wireless è inclusa nella confezione).

Il display è sempre luminoso e chiaro da leggere

gear,s3,frontier,ghiera,quadrante,difetto
Il Gear S3 Frontier in mio possesso, con un quadrante comodo per le funzioni e un difetto sulla ghiera roteabile

La batteria da 380mAh alimenta anche il processore Exinos 7270 (dual core 1Ghz) con 768 MB di Ram (pochi in realtà) e 4 GB di storage (questi sufficienti), portando l’autonomia fino a 4 giorni con uso moderato (contapassi, lettura notifiche, controllo app musica e risposta a messaggi Whatsapp).

La ghiera roteabile permette di passare con comodità da una voce all’altra del menù, mentre i due tasti laterali sono facili da individuare e pratici.

Il software dello smartwatch

In una sola parola: comodo. In ogni occasione, dalla semplice lettura di notifiche, fino all’allenamento quotidiano, il software a bordo del Gear S3 dà soddisfazioni! Scordatevi di poter solo vedere le ultime notifiche, il Gear S3 si spinge oltre e vi da la possibilità di poter leggere e rispondere con la tastiera virtuale, con degli emoticon, sotto dettatura tramite S Voice o ancora con una buona dose di messaggi pre-impostati

Leggi anche:  Il cubo magico, recensione caricatore universale Maxcio

Widget utili e ben strutturati

I quadranti, davvero tanti e molti gratuiti, offrono a colpo d’occhio tutte le informazioni importanti, ovvero contapassi, meteo, altitudine e le immancabili dataora. Scorrendo la ghiera verso destra, il Gear S3 offre molti widget comodi, cioè:

  • Invio di messaggi o di telefonate a quattro contatti preferiti
  • Gli appuntamenti sul calendario in scadenza
  • Un contapassi con l’obiettivo giornaliero impostato su Samsung Health
  • Il barometro e l’altimetro (molto precisi!)
  • Un telecomando per tutte le app che riproducono musica sullo smartphone o sullo stesso Gear S3
  • Un calendario con vista mensile
  • I dati e gli obiettivi impostati su Samsung Health
  • Impostare una sveglia ad uno specifico giorno

Se non bastassero, si possono aggiungere altri widget preinstallati o scaricabili dal Galaxy store.

Scorrendo la ghiera verso sinistra avrete tutte le notifiche a portata di polso, con le tipiche azioni di risposta veloce o posticipo. Il menù delle app è accessibile premendo il tasto in basso a destra, mentre il tasto in alto, sempre a destra, permette di tornare alla schermata precedente o di attivare Samsung Pay se premuto tre volte consecutive.

Il menù è gestibile sia con pulsanti e ghiera sia con il touch

Gear S3 Frontier: le app installate

Le app sul Gear S3 svolgono la maggior parte delle funzioni usabili su uno smartphone, con qualche aggiunta davvero interessante:

  • Lettura e risposta dei messaggi e delle e-mail
  • Gestione del calendario, del meteo, dell’ora e dei fusi orari
  • Sfogliare i contatti importati dallo smartphone e avviare una chiamata
  • Promemoria e Samsung Health per tenere tutto sotto controllo
  • La galleria delle immagini, un riproduttore audio, S Voice e un browser

Vorrei spendere qualche parolina sul Samsung Browser, ottimo il lavoro svolto per renderlo funzionale su un display piccolo e con un hardware limitato! Vedere un video del nostro canale su uno schermo così piccolo è un’impresa, ma per ricerche rapide si è dimostrato un buon strumento.

Leggi anche:  Unieuro, Nuovo Volantino! Sconti Batticuore
Il Samsung Browser fa piccoli miracoli sul Gear S3

La Galleria raccoglie tutte le immagini salvate in memoria, usabili anche come sfondo del quadrante, mentre l’app Promemoria ti ricorda delle chiamate perse o degli appuntamenti importanti. Non meno notevoli le app Telefono, Messaggi e E-mail, pensate per non farti toccare mai lo smartphone e tenere tutto sott’occhio!

Impostazioni

Un altro punto di forza del Gear S3 Frontier è la varietà di impostazioni a bordo, che permettono di poter gestire al meglio lo smartwatch come più vi piace, oltre che enfatizzare le buone qualità dell’ hardware.

Le impostazioni permettono di personalizzare ogni minimo particolare

Anche in questo caso, una menzione d’onore al risparmio energetico, che riesce ad allungare in modo estremamente efficace la durata della batteria (le immagini si riferiscono ad un 72% di batteria).

La ricarica della batteria è un lontano ricordo con il Gear S3

La gestione da smartphone

Di nuovo, il lavoro svolto da Samsung è davvero notevole! Il controllo del Gear S3 è totale e si può gestire dai widget fino alle app. Tenere sotto controllo le risorse dello smartwatch è un gioco da ragazzi! Tutte le funzioni, poi, soddisfano ogni esigenza, sia per chi vuole preservare la batteria, sia per chi vuole il massimo dallo smartwatch.

Modificare la luminosità, il volume, abilitare il wifi e il controllo remoto, specificare un’azione per inviare richieste di SOS o alla pressione di un tasto; Qualunque funzione vi venga in mente, la potete impostare anche dallo smartphone.

Personalizzazione al massimo con un tocco

Persino i quadranti hanno un grado di personalizzazione eccelsa, dal semplice cambio di colore fino alle informazioni da visualizzare sul quadrante scelto.

Conclusioni

Samsung sta lavorando tutto sommato benone in questi anni, non solo con le recenti novità proposte, ma con un’ottima attenzione ai particolari.

Leggi anche:  T-watch?Tact-watch? Lo smartwatch più pubblicizzato di sempre, che buffonata...

Questo piccolo gioiello di tecnologia, con pochi difetti hardware (la Ram è sufficiente) e software (qualche lag ogni tanto si fa sentire se messo sotto pressione), si può candidare come compagno di avventure o ottimo personal trainer in accoppiata a Samsung Health, aiutandovi anche nelle situazioni più comuni.

gear,s3,frontier,funzioni,software

Quindi il Samsung Gear S3 Frontier è un mix vincente di hardware e software che riesce a convincere ancora oggi e rendendolo adatto ad ogni situazione! Potete stare tranquilli, troverà sempre un modo per rendersi utile e aiutarvi nella gestione degli impegni lavorativi o meglio, quotidiani.

Per oggi è tutto, vi invito a iscrivervi al canale Youtube, dove il caro Gigi vi strapperà un sorriso e un pensiero sulle novità della tecnologia, oltre che seguirci sui nostri social Facebook, Telegram, Twitter e Instagram.

Author: Alessandro Giaquinto

Rispondi