Una delle conseguenze di un periodo frenetico è l’accumularsi di arretrati che, nel mio caso, ha reso necessario questo articolo/video con una serie di recensioni ed unboxing “a manetta”!

Per chi non sapesse cosa vuol dire, non è altro che un modo poco edulcorato per dire a ripetizione; fatto reso possibile in quanto i dispositivi di cui andremo a parlare (eccezion fatta per le cuffie) non hanno avuto necessità di un lungo periodo di prova per essere giudicati.

Senza perderci in ulteriori chiacchiere, vi lascio al video e poi al contributo scritto con in aggiunta i link diretti per l’acquisto. Buona visione/lettura!

Leggi anche:  Redmi Note 7: Recensione completa - Best buy si, ma...

Video:

Recensioni & Unboxing a manetta!!

Recensioni:

Logitech G332

Logitech G332 unboxing e recensione recensility

Partiamo con queste cuffie da gaming di fascia media che si sono rivelate un ottimo compromesso tra una buona qualità ed un prezzo decisamente accessibile.

Dal punto di vista estetico le trovo molto carine, la struttura è realizzata in plastica ma di buona qualità e le finiture, come i bordi rossi dei padiglioni (in finta pelle) e gli stemmi Logitech, sono realizzati con cura.

Queste cuffie sono leggere e comode da tenere alle orecchie anche nelle lunghe sessioni di gioco.
Il cavo poi, è molto lungo è rende la periferica facile da gestire anche in postazioni non ottimali.

La qualità del suono è buona, non stellare, ma tutto sommato l’esperienza di gioco è più che piacevole.
Il punto debole è sicuramente il microfono che mi ha dato qualche problemino in fase di registrazione.

Nel complesso un buon dispositivo, consigliato per chi ha la necessità di di una buona cuffia ad un prezzo più che abbordabile.

Leggi anche:  Alfawise auricolari TWS V5 Low cost- Recensione completa

Avantree HDTB-HS102-BLK

Avantree HDTB-HS102-BLK recensility recensione unboxing

Le Logitech avevano bisogno di una casa e dunque ho pensato di affiancar loro questo stand per cuffie.
Devo immediatamente fare una rettifica rispetto al video, infatti la struttura è in ferro verniciato (e non in alluminio), in realtà poco male visto il peso complessivo davvero ridotto.

Non c’è in realtà molto altro da aggiungere se non che il “montaggio” è davvero elementare e che i 20€ del prezzo sono giustificati dall’aspetto estetico, senza dubbio migliore rispetto a tante altre plasticacce che si trovano in giro.

Kimilar supporto per Garmin Vivoactive 3

Kimilar supporto per Garmin Vivoactive 3 recensione unboxing

Un altro dispositivo, qui nello studio provvisorio, non aveva una casa degna del suo valore, il Vivoactive 3 di Garmin.
Questo smartwatch è veramente un ottimo dispositivo è dunque mi sono prodigato per trovargli un giusto stand.

Ecco dunque Kimilar, che mi è venuta in aiuto con questo semplice supporto, costituito da una staffa in alluminio anodizzato piegata collegata ad una piastra che ospita il connettore di ricarica.

Tutto molto semplice (non c’è bisogno di montaggio alcuno), efficace ed ad un prezzo estremamente competitivo, acquisto TOP!

Leggi anche:  Recensione Amazfit Bip e paragone con Mi Band 3

Utorch Lampada RGB

Se proprio devo essere sincero non ricordo perché io abbia acquistato questo dispositivo ma, dopo averlo provato, posso dirvi che è divertente!

Si tratta di una torcia RGB alimentata da 3 pile ministilo AAA, dal peso e dimensioni davvero contenute, dunque semplicissima da portare in giro.
Il telecomando in dotazione permette di scegliere il colore da riprodurre o le scene di giochi di luce da creare; la luminosità è buona anche se non eccessiva e tutto sommato potrebbe tornare utile in qualche situazione.

Costa veramente poco, dunque perché no!

Utorch Lampada RGB

Cappello da baseball e imbracatura per Action Cam

Chiudiamo con questo bizzarro esperimento.
Ho intenzione di fare un video mentre salgo in cima al Musinè, un monte “famoso” dalle mie parti, per questo voglio provare questi 2 escamotage nel tentativo di effettuare delle riprese quantomeno decenti (non avete idea di che pendenze ci siano!)

Dalla prova video fatta con la mia YI il cappellino sembra funzionare, per l’imbracatura mi aspetta una prova diretta sul campo.
Nel frattempo vi lascio i link all’acquisto, ovviamente vi invito a restare sintonizzati perché prima o poi arriverà il video/prova sul Musinè!

Cappello da baseball

Imbracatura


Bene, per questo articolo è tutto, se vi fosse piaciuto vi invito a condividerlo con tutti coloro che potrebbero essere interessati; inoltre c’è la possibilità di commentare nella sezione dedicata qui sotto se aveste domande, dubbi o perplessità.
Io vi ricordo di iscrivervi al sito tramite mail e di seguirci sui nostri Social:
Facebook , Instagram , Telegram e YouTube 

Un saluto!

Author: Gigi Cioffi

Rispondi