Finalmente Recensility torna operativo, e lo fa con una faccia tutta nuova e nuovi servizi direttamente a vostra disposizione.

Prima di parlarvene però ci piacerebbe portarvi con noi nel nostro viaggio nel restyling del sito.
E’ stata un’esperienza molto bella e divertente, faticosa da certi punti di vista ma comunque importante e formativa per la crescita futura del nostro progetto.
Questo il videoracconto che abbiamo realizzato per voi:

Il nuovo volto di Recensility e il viaggio del restyling Torino/Caserta

Navigando per il sito potrete notare diverse novità:

  • Come prima cosa abbiamo rivoluzionato la grafica e i colori del sito, il verde è un colore importante, rappresenta la conoscenza e la speranza.
    La conoscenza aumenta sempre di più con l’impegno, il lavoro e l’esperienza, la speranza è che il nostro progetto vi piaccia sempre più e vogliate crescere insieme a noi e al nostro progetto.
  • Un nuovo logo che attribuisce a Recensility un tono più professionale e più adatto ad un sito di contenuti.
  • Un nuovo menù, completamente riscritto e riorganizzato per venire incontro alle esigenze di voi lettori.
  • Una sezione di news per essere sempre aggiornati sulle novità tecnologiche.
  • Una nuova Homepage con tante scorciatoie per raggiungere velocemente tutte le sezioni del sito
  • Una galleria fotografica, nella quale saranno ospitate le foto più belle o simpatiche, quelle postate su Instagram e tante altre.
  • Il canale Telegram, nuovo nuovo dal quale potrete seguirci e restare sempre aggiornati.

Questo è  solo l’inizio, presto saranno operative le sezioni di Shop e Download ( delle quali vi parleremo in futuro) e non abbiamo alcuna intenzione di fermarci: continueremo, costantemente, ad implementare servizi e contenuti; le idee non ci mancano e non ci manca nemmeno la voglia di fare e migliorare.

Leggi anche:  Recensione SmartSocket HOUZETEK - Ok Google appiccia!

Per ora è tutto, noi vi invitiamo a registrarvi via mail al sito ( trovate la scheda in alto a destra dell’HomePage ), ad iscrivervi al canale YouTube e a seguirci su tutti i nostri social :

Facebook     

Instagram

Telegram

Twitter

 

Un saluto

Ale e Gigi

Author: Gigi Cioffi

Rispondi