Qualche consiglio su come navigare on-line in sicurezza è sempre ben accetto, soprattutto perché la rete è in continua evoluzione, così come i pericoli che possono celarsi in essa.

Ormai internet è diventato uno strumento indispensabile per tutti noi, sia per lavoro sia come passatempo.
Usiamo ogni giorno il web per le nostre ricerche, le comunicazioni e gli acquisti; a volte lo utilizziamo senza pensare a quali possono essere le conseguenze delle nostre azioni online.
Purtroppo il web è anche un mondo pieno di pericoli, e come dimostra la grande crescita della cybersecurity, c’è una reale necessità di protezione.
Ecco dunque alcuni consigli per navigare online in completa sicurezza:

Siti sicuri e browser dalla parte della privacy

Gran parte dei siti è oramai contrassegnata come sicura dal protocollo HTTPS, ma questa non è la sola garanzia per definire un sito completamente privo di pericoli. Per questo fate sempre attenzione a che tipologia di sito visitate, che download effettuate e soprattutto munitevi di un adblocker per bloccare pop up e pubblicità fastidiose e talvolta pericolose (non abusatene però: tanti siti, compresi noi, hanno bisogno della pubblicità per mantenersi e continuare ad offrire servizi gratuiti).
Oltre ai classici browser inoltre potete scegliere di utilizzare dei programmi pensati appositamente per proteggere la privacy online degli utenti, bloccando tracciamenti dei dati e cancellando immediatamente ogni cronologia. Tra questi troviamo:

Leggi anche:  Camminando con Xiaomi, Recensione Sneakers Freetie

Antivirus e VPN

Anche se viene ripetuto fino allo sfinimento sembra non bastare mai, per navigare on-line, installate un antivirus!
Naturalmente che sia costantemente aggiornato con le ultime rilevazioni di malware e che riconosca anche i tentativi di phishing tramite mail.
Un altro modo per bloccare sul nascere possibili infiltrazioni hacker e per controllare anche indirizzo IP e tracciamento dei dati, è attivare una connessione VPN, ovvero un sistema che crea un tunnel virtuale tra il dispositivo e la rete internet e che protegge gli utenti anche da attacchi informatici.
Soprattutto se vi connettete ad una rete pubblica (Mc Donald’s, aeroporti, treni…) usate una VPN!!!!

Leggi anche:  La nostra recensione di: Bitdefender Internet Security 2019

Proteggere i propri account: password sicure

Forse il punto che concerne di più è la protezione dei nostri dati, dunque dei nostri account comunemente utilizzati per navigare on-line.
Ecco perché dobbiamo cercare di proteggerli nel miglior modo possibile, rafforzando le nostre password per evitare che vengano decifrate, basta poco in realtà per essere efficaci, ecco alcuni consigli:

  • Password lunghe e complesse

Il consiglio principale è di generare password casuali, che contengano numeri, lettere e simboli e che non siano ricollegabili a fattori personali o al servizio usato. Per creare questo tipo di codice potete affidarvi ad un generatore di password casuale.

  • Cambiare e creare password uniche

Per chi avesse in passato creato password semplici e banali il consiglio è di cambiarle con una generata casualmente. Dopodiché è bene non usare mai la stessa password per più account. Ogni servizio infatti dovrà avere una password unica.

  • Autenticazione a due fattori

In moltissimi servizi e app è ora possibile attivare l’autenticazione a due fattori, ovvero la possibilità di farsi inviare un codice via SMS o mail da inserire per il login, oppure la possibilità di identificarsi con l’impronta digitale. Un sistema che pone un ulteriore livello di controllo e protezione sui vostri account.

 Stefania Grosso

Molti di voi faranno spallucce dopo aver letto questo articolo, ma ricordatevi che proteggersi è fondamentale; d’altronde pensateci bene, lascereste mai la vostra auto aperta, con dentro il vostro smartphone in pieno centro? Secondo me no, in conclusione vi ricordo:

  • di iscrivervi al nostro CANALE YOUTUBE ed attivare la CAMPANELLA per le NOTIFICHE
  • non tutti i video hanno un articolo alle spalle ed allora ecco il link per il LOGIN al sito (in alto a destra)
  • infine ecco tutti i nostri social dove potrete trovare praticamente di tutto! INSTAGRAM , FACEBOOKTELEGRAM e TWITTER

Internet è stracolma di occasioni per risparmiare e di offerte interessanti per accaparrarsi un oggetto desiderato, magari senza dare in sacrificio uno dei propri organi non strettamente fondamentali alla sopravvivenza.
Proprio in quest’ottica noi VI CONSIGLIAMO Riprovaci.it e i suoi canali Telegram.

Ecco i link per iscrivervi direttamente ai canali:

CANALE PRINCIPALE

(offerte a tutto tondo: grandi e-commerce on-line come Amazon, Banggood, Gearbest ecc
ma anche store con negozi fisici come Unieuro, Mediaworld ecc
e poi ancora tante altre soluzioni per risparmiare)

CANALE OFFERTE LAMPO

(dedicato esclusivamente alle offerte lampo, quelle a tempo o quantità limitati, di Amazon

Iscrivetevi! 
E iniziate a risparmiare!

Author: Gigi Cioffi

Rispondi