Xiaomi: Mi Store di Arese novità dopo quasi un anno

Sfruttando un appuntamento di lavoro sono tornato, a distanza di qualche mese, al Mi Store di Arese.
Xiaomi sta puntando forte sul mercato europeo ed ero particolarmente curioso di capire in che modo lo Store si fosse evoluto nei suoi primi 10 mesi di vita, quali novità fossero state introdotte e quanto la gente mostrasse interesse per il marchio.

Abbiamo già parlato del Mi Store di Arese  agli albori del progetto Recensility (settembre 2018), qui il link, dunque non mi ripeterò parlandovi de “Il Centro”, il gigantesco centro commerciale che lo ospita, ma passeremo subito a vedere nel dettaglio come il negozio è cambiato e quali novità sono state introdotte dal punto di vista dei dispositivi.

Xiaomi shopping al Mi Store di Arese con Unboxing

Il negozio

Esteticamente non ci sono grandi novità rispetto a Settembre 2018, il Mi Store si presenta sempre minimale, molto curato e pulito.
L’illuminazione forse è stata leggermente potenziata.
A primo impatto, i banchi di legno ospitano indubbiamente molti più prodotti rispetto al passato; è stato arricchito tutto il reparto gadget con le strutture espositive che prima erano sicuramente meno affollate.

Lato estetico immutato (per me una cosa positiva) ma ottimizzato per ospitare più dispositivi

Dispositivi

1) Smartphone

E’ abbastanza evidente che Xiaomi stia puntando molto soprattutto su 3 prodotti:

  • Il nuovissimo Mi 9
  • Mi Mix 3
  • La coppia Mi A2 e Mi A2 Lite

I primi 2 sono senza dubbio dispositivi interessantissimi, soprattutto Mi 9 con il suo comparto fotografico, ad un prezzo tra i 20 e i 30 euro superiore rispetto al web.
Ovviamente nello store si ha un tipo di assistenza diverso e anche dal punto di vista garanzia ci sono aspetti interessanti che bisogna considerare.

Mi A2 e Mi A2 Lite, sono prodotti che lavorano con Android One, quindi interessante la mossa di Xiaomi di pubblicizzare fortemente anche prodotti non “dotati” di Miui.
Ecco qui la nostra recensione di Mi A2 Lite, decisamente uno smartphone best buy.

Leggi anche:  Google Stadia: prezzi e motivi per provarlo

Presenti anche Redmi 6 (e tutta linea) e Redmi Note 7 nonostante la recente “indipendenza” conquistata da Redmi, che però rimane sotto diretto controllo Xiaomi.
Il Note 7 viene venduto a 200 €, dunque perfettamente in linea, e sono stato tentato dall’acquisto perché è uno smartphone che ho provato e che potrebbe essere al momento tra i migliori per rapporto qualità/prezzo.

Mi 9 e MiMix 3 top di gamma, Mi A2 e Mi A2 Lite con Android One, Redmi e Mi 8 Lite fascia medio/bassa


2) Domotica e casa smart

casa smart Xiaomi

La prima sezione ad essere stata implementata è quella dedicata alla domotica con “illuminazione e casa” smart.
Alcuni dei prodotti sono sbarcati ufficialmente in Italia e sono disponibili direttamente al Mi Store, tra i più importanti troviamo:

  • Sensore di temperatura e umidità a 17,9 €
  • Lampade smart RGB compatibili con Google Home e Alexa a circa 20 €
  • Camera di sicurezza a 360° a 44,9 €

Interessanti anche le nuove soluzioni per l’ illuminazione, tra cui la lampada che simula una candela creando atmosfera e un paio di lampade dedicate al lavoro o comunque alle attività desk, o per dirla all’italiana, da scrivania ( di cui però ho smarrito le foto!)

Interessante e Xiaomi lavora per implementare ulteriormente questa sezione


3) Mezzi di trasporto alternativi

  • Monopattino elettrico a 400 €
  • Ninebot a 330€

Purtroppo non c’è la possibilità di provarli (chissà se mai ci sarà) e i prezzi sono superiori rispetto al web, ma neanche poi cosi eccessivamente comunque.

Che dire se non… #chechiccainfernale


4) Camere e dispositivi video

Novità anche per quanto riguarda dispositivi e accessori dedicati al mondo della creazione di contenuti video:

  • Mi 360 Sphere Cam a 180€, strumento particolare per realizzare contenuti a 360°
  • Mi Action Camera 4K, action cam interessante che di fatto sostituisce la Yi Discovery all’interno dello store. Prezzo? 135 €
  • Custodia subacquea per Mi Action Camera 4k a 25€
  • Mi Action Camera + Gimbal a 240 €

Forse il reparto più debole al momento


5) Dispositivi da viaggio

Una parete intera di zaini, zainetti e borse organizer per pc (da 12 a 40 euro) più l’ombrello! (25€ carissimo)
Il trolley poi è una vera chicca che non avevo ancora visto (70 €).
Interessanti anche il termos (25€), utile per contenere e mantenere a temperatura liquidi sia caldi che freddi, e il set di cacciaviti (25€) di cui vi abbiamo già parlato in questa recensione.

Leggi anche:  Le offerte del giorno - Powered by Riprovaci.it - 26/09/2019

Zaini carini e ben fatti, non ne ho acquistati perché già ne possiedo ben 3 Xiaomi


6) Dispositivi audio e da polso

Vasta la scelta dei dispositivi audio, forse non aggiornatissima ma comunque ricca di prodotti interessanti:

  • Speaker bluetooth Mi(che non avevo mai visto) a 40€
  • Mi Sports bluetooth Earphones a 30€
  • Audio Receiver Mi bluetooth a 20€
  • Mi Dual Driver Earphones a 15€
  • Neckband Earphones Mi bluetooth a 65 €
  • Mi In-ear Earphones Basic a 7€
  • Confort Mi Headphones a 40€
  • Mi bluetooth Headset Basic a 13€

Due soli i dispositivi da polso: la Mi Band 3 di cui abbiamo già abbondantemente parlato (qui la recensione completa) e l’ Amazfit Bip che ho acquistato per 79 € (ho avuto diritto ad un buono cashback da 10€) al fine di saggiare garanzia ed assistenza del Mi Store (spero che il dispositivo funzioni bene e si dover fare solo una simulazione!)

Vasta scelta ma prodotti non aggiornatissimi


7) Prodotti per la casa, giochi e gadget tech

Se non avete ancora visto il video fatelo ora, fotografare nel dettaglio tutti i prodotti mi è stato impossibile, improvvisamente il Mi Store si è riempito in maniera clamorosa di gente e da lì in poi è stato complicato gestire la situazione. Nel video potrete vedere tutti i dispositivi che vado a citare:

  • Macchina per la cottura del riso
  • Brocca per l’acqua con filtro
  • Asciugamani (ovviamente ne ho acquistato uno!)
  • Bilancia Smart
  • Spazzolino elettrico

Spazio anche ai giochi:

  • Costruzioni Xiaomi, tempo fa ne provai una, ecco qui il video
  • Il cubo antistress ( mi toglie lo stress in questo video!)
  • Costruzioni in legno per i più piccini

Tanti i gadget tech:

  • Mi box tv
  • Multipresa elettrica con prese usb (non smart)
  • Mouse wireless
  • Occhiali da sole Xiaomi ( presi!!)
  • Cavi di ricarica
  • Caricabatterie wireless
  • Powerbank
Leggi anche:  Le migliori offerte di oggi: 30 Novembre 2018

e poi ancora:

  • Cinturini per Mi Band 2 e Mi Band 3
  • Bastoni Selfie
  • Penne
  • Cavalletti per smartphone

e probabilmente mi sono dimenticato tante altre cosine.

L’ Ambiente

Nella mia precedente spedizione al Mi Store di Arese ero rimasto piacevolmente sorpreso dall’atmosfera calda ed accogliente del negozio.
Sono felice di aver notato che questo aspetto nel tempo non sia cambiato: il personale è simpatico, preparato e disponibile ad aiutare i clienti; i vari repartini sono curati nel dettaglio, ordinati e tutto lo store è molto pulito.

La presenza abbondante e la curiosità della gente nei confronti di Xiaomi è sempre molto presente; la sensazione di “calore”del Mi Store va in contrapposizione con quella degli Apple store ad esempio, che, come espresso in questo nostro recente articolo, sembrano ormai essere freddi e asettici.

In conclusione posso dire di essere molto soddisfatto di questa mia seconda visita allo Store italiano di Xiaomi e di sicuro non mancherò di tornarci nel corso del tempo, per curiosità personale e per continuare ad aggiornarvi sulla sua evoluzione.


Bene, per questo articolo è tutto, se vi fosse piaciuto vi invito a condividerlo con tutti coloro che potrebbero essere interessati; inoltre c’è la possibilità di commentare nella sezione dedicata qui sotto se aveste domande, dubbi o perplessità.
Io vi ricordo di iscrivervi al sito tramite mail e di seguirci sui nostri Social:
Facebook , Instagram , Telegram e YouTube 

Un saluto!

Author: Gigi Cioffi

Rispondi